CATIA BASTIOLI NOMINATA CAVALIERE DEL LAVORO

La presidente di Terna e AD di Novamont ha ricevuto il prestigioso riconoscimento dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
  • 01/06/2017
Catia Bastioli nominata Cavaliere del Lavoro

Tra i "benemeriti" sul lavoro anche altre tre donne: Laura Calissoni, Marisa Carnaghi, Licia Mattioli

Catia Bastioli, Presidente di Terna e AD di Novamont, è stata nominata Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Si tratta di un’importante onorificenza che testimonia come cittadini italiani si sono resi “benemeriti” sul lavoro. Con Bastioli, imprenditrice manager e scienziata, altre tre donne tra i 25 nuovi Cavalieri nominati su proposta del ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda: Laura Calissoni, presidente della Carvico, storica azienda tessile lombarda; Marisa Carnaghi, presidente dell’azienda meccanica lombarda Pietro Carnaghi e Licia Mattioli, vicepresidente di Confindustria con delega all’internazionalizzazione e amministratore delegato della Mattioli Spa. 

Nel decreto di nomina firmato dal presidente l’elenco completo dei nuovi Cavalieri del Lavoro in ordine alfabetico, come comunicati dal Quirinale: Giuseppe Ambrosi, Luigi Aquilini, Catia Bastioli, Fabrizio Bernini, Stefano Borghi, Urbano Roberto Agostino Cairo, Laura Calissoni, Marisa Carnaghi, Francesco Casoli, Maurizio Cimbali, Giuseppe Valentino Condorelli, Juan Bautista Cuneo Solari, Cesare De Michelis, Luigi De Rosa, Pietro Di Leo, Nicola Di Sipio, Michael Ebner, Francesco Maldarizzi, Federico Marchetti, Licia Mattioli, Carlo Messina, Francesco Mutti, Massimo Perotti, Giuseppe Recchi, Marco Zigon.