TERNA E UTO UGHI: L’ENERGIA DELLA MUSICA PER IL PROGRESSO CULTURALE DELL’ITALIA

Al via la partnership tra due eccellenze italiane apparentemente distanti per promuovere l’arte e la cultura musicale sui territori
  • 03/05/2018
Terna e Uto Ughi: l’energia della musica per il progresso culturale dell’Italia

.

Energia che suona per voi. Questo è lo slogan che accompagnerà il tour di Uto Ughi, eccellenza violinistica italiana nel mondo, toccando alcune delle località più belle d’Italia dove, grazie a Terna, si esibirà per trasmettere il meglio della musica di qualità. Si parte da Lucca il 5 maggio presso la Chiesa di San Francesco nell'ambito del Lucca Classica Music Festival. A seguire il maestro suonerà a Padova il 21 settembre presso l’Auditorium Pollini; si proseguirà a Napoli in autunno per concludere il tour il 20 dicembre al Teatro Politeama di Palermo. L’iniziativa ha come obiettivo quello di diffondere la cultura musicale nel Paese e potenziare le relazioni istituzionali con le Regioni e i Comuni coinvolti

Unione di energie per i territori. La collaborazione di Terna col maestro si inserisce all’interno della strategia aziendale di vicinanza ai territori e alle comunità locali. I cittadini vengono direttamente coinvolti dai progetti di sviluppo energetico e in tale contesto Terna gioca un ruolo di attore responsabile, promotore della crescita culturale e sociale delle comunità con l’attenzione rivolta alla valorizzazione del patrimonio di talenti ed eccellenze artistiche italiane. «Il sostegno alla cultura - ha commentato Luca Torchia, Responsabile Comunicazione Esterna e Sostenibilità di Terna - è uno degli elementi a supporto dell’approccio sostenibile della Società. Con questo progetto Terna desidera contribuire alla restituzione di valore alle comunità interessate dalle proprie opere e contribuire ad avvicinare i giovani alla grande musica classica»    

Diffusione della cultura e crescita sociale. Il Maestro Uto Ughi ha accolto con entusiasmo la proposta di Terna e ha dichiarato: «Con questa collaborazione Terna dimostra di essere una realtà impegnata sul fronte della promozione culturale e sociale. L’iniziativa rappresenta un esempio virtuoso di come le aziende possono contribuire positivamente alla diffusione della cultura e alla crescita sociale del Paese, attraverso una sinergia tra due mondi apparentemente lontani per creare un modello di politica aziendale che possa fare da esempio a livello nazionale»