NEXT ENERGY 3: LA SFIDA PER I NUOVI TALENTI DELL’ENERGIA DI TERNA CON FONDAZIONE CARIPLO E CARIPLO FACTORY

Presentata in webstreaming da Milano la terza edizione del progetto per neolaureati e startup
  • 19/09/2018
Next Energy 3: la sfida per i nuovi talenti dell’energia di Terna con Fondazione Cariplo e Cariplo Factory

.

Torna Next Energy, l’iniziativa di Terna, Fondazione Cariplo e Cariplo Factory per valorizzare giovani talenti e sostenere lo sviluppo di progetti innovativi nel settore energetico. “Questa terza edizione di Next Energy porta con sé importanti novità per incentivare la collaborazione e la condivisione di valori tra azienda, università e ricerca”, ha commentato Catia Bastioli, presidente di Terna. ”L’apertura ai giovani talenti, oltre che di Ingegneria, anche di Matematica, Fisica, Statistica ed Economia, testimonia la nostra volontà di promuovere la contaminazione di competenze e idee per individuare percorsi inediti che ci aiutino a trovare soluzioni innovative e al tempo stesso sostenibili”.

L’intero progetto Next Energy durerà da settembre 2018 a giugno 2019.Tra le novità più importanti di quest’anno 2 eventi di recruitment (“Selection for Talents”) per accedere allo stage in Terna e un percorso d’eccellenza per i migliori stagisti (“Graduate Programme”) finalizzato alla formazione dei futuri professionisti del settore. Next Energy introduce quest’anno un percorso interno di eccellenza, personalizzato in base alle peculiarità di ciascun neolaureato che ha completato positivamente il precedente stage di 6 mesi in Terna. Il tema dell’“Interazione tra infrastrutture elettriche e territorio” è, in questa nuova edizione del contest, un requisito sostanziale dei progetti presentati dagli innovatori e dagli startupper: la consolidata attenzione di Terna alla sostenibilità ambientale deve diventare l’elemento che connota le idee innovative e delle soluzioni tecnologiche proposte.

L’innovazione passa attraverso tutti i processi e quindi anche quello di selezione” ha sottolineato durante la diretta web Brunella Livigni, Responsabile Recruiting e selezione di Terna. Infatti gli obiettivi principali di Next Energy sono: valorizzare singoli talenti e sostenere la crescita di team e startup con progetti innovativi che abbiano caratteristiche di sostenibilità ambientale per favorire l’integrazione degli asset di Terna con il territorio e, più in generale, lo sviluppo di soluzioni e tecnologie dedicate all’innovazione del sistema energetico. Mai come oggi, infatti, un’azienda come Terna, che si può definire un “prosumer di innovazione”, ha il dovere di porre l’accento sui valori e sulle risorse che il territorio rappresenta.

Neolaureati, innovatori e startupper hanno tempo fino al 23 novembre per presentare le loro candidature. Per scoprire ulteriori dettagli e le modalità di partecipazione a Next Energy tutti gli interessati possono consultare il bando disponibile su nextenergy.cariplofactory.it.